LA FORTITUDO BOLOGNA SI AGGIUDICA IL “BLUE F BALL” SCONFIGGENDO 12 A 3 LA T&A SAN MARINO. CARLOS INFANTE MVP DEL TORNEO

di DANIELE MATTIOLI

Alle ore 14 di oggi pomeriggio, allo stadio Teseo Bondi di Castenaso, andrà in scena la finalissima del “Blue F Ball”, torneo pre-campionato giunto alla sua diciottesima edizione.
A contendersi la vittoria finale saranno la Fortitudo Bologna, che in semifinale ha schiantato il Parma Baseball vincendo 13 a 0, e la T&A San Marino, che ha battuto la Telemarket Rimini 6 a 3.

In occasione dell’evento, il sito Grandeslam proporrà per la prima volta nella sua “breve storia” la diretta scritta della partita. Appuntamento quindi alle ore 14.00, per scoprire insieme quale squadra sarà la nuova del “Blue F Ball” 2010.

—————————————————————————————————

DIRETTA SCRITTA DELLA FINALE

Benvenuti alla diretta scritta della finale del Blue F Ball 2010 tra la Fortitudo Bologna e la T&A San Marino.
La partita si svolgerà sotto un piacevole sole che ha riscaldato maggiormente la temperatura dopo la pioggia caduta ieri nel pomeriggio sulla città felsinea.

Nella finale per il terzo posto, successo del Parma che ha trionfato per il maggior numero di valide, in quanto il risultato è terminato in parità, 2 a 2.

Ecco le formazioni:
La Fortitudo schiera sul monte di lancio Yulman Ribeiro, catcher Reginato, in prima Ramos, in seconda Santaniello, in terza Mazzuca, interbase Infante, agli esterni Landuzzi, Fornasari e Malengo. Designato Angrisano.
Il San Marino risponde con Tiago Da Silva sul monte di lancio, catcher Albanese, in prima Sheldon, in seconda Imperiali, in terza Pantaleoni, interbase Granato, agli esterni Suardi, Duran e De Biase.Designato Rovinelli

PRIMO INNING
In attacco San Marino —-
Granato out 5-3.
Pantaleoni F7.
Duran HR a destra (RBI, R) San Marino in vantaggio.
De Biase singolo a sinistra.
Sheldon F9

In attacco Bologna —-
Santaniello singolo al centro.
Malengo doppio gioco 5-4-3.
Ramos K.

SECONDO INNING
In attacco San Marino —-
Imperiali 6-3
Rovinelli singolo a destra
Suardi HBP
Albanese doppio gioco (F9+4)

In attacco Bologna —-
Ramos K
Angrisano HBP (R)
Mazzuca BB (R)
Reginato K
Fornasari BB (R)
Landuzzi triplo al centro (3 RBI + R)
Santaniello singolo a destra (RBI)

TERZO INNING
In attacco San Marino—-
Granato singolo. (R)
Pantaleoni singolo
Duran 3-1
De Biase BB. Basi piene. Visita.
Sheldon batte in scelta difesa. (RBI)
Imperiali 6-3.

In attacco Bologna—-
Infante fuoricampo al centro (RBI+R)
Ramos BB (R)
Angrisano 5-3. Angrisano a terra, infortunato. Forse problema alla caviglia. Si è rialzato, ma zoppica vistosamente.
Mazzuca BB (R)
Reginato doppio (RBI+R)
Fornasari 5-3
Landuzzi singolo a destra (2 RBI)
Santaniello F9

QUARTO INNING
Dopo tre inning, la Fortitudo conduce 8 a 2. Al posto di Ribeiro, sale Betto.
In attacco San Marino—-
Rovinelli 4-3
Suardi 5-3
Albanese K

In attacco Bologna—-
Sale Martignoni al posto di Da Silva.
Fornasari F6
Infante BB (R)
Ramos F8
Alaimo (entrato per Angrisano) BB
Mazzuca BB
Reginato singolo (RBI)
Fornasari K

QUINTO INNING
In attacco San Marino—-
Granato singolo al centro (R)
Pantaleoni F9
Duran doppio a destra
De Biase 4-3 (RBI)
Sheldon 6-3

In attacco Bologna—-
Landuzzi K
Santaniello 4-3
Malengo singolo al centro (R)
Infante fuoricampo al centro (2RBI)
Ramos FF5

SESTO INNING
Attacco San Marino—-
Imperiali 5-3
Rovinelli F7
Suardi singolo interno
Albanese F8

Attacco Bologna—-
Sul monte di lancio del San Marino, sale Bartolucci.
Alaimo BB (R)
Mazzuca doppio a sinistra (RBI)
Reginato 4-3
Fornasari FF4
Landuzzi singolo
Santaniello 4-3

SETTIMO INNING
Attacco San Marino—-
Entra sul monte di lancio Ularetti. Scende Betto.
Granato F4
Pantaleoni in base su errore difesa.
Duran K
De Biase 4-3

Attacco Bologna—-
Malengo F7
Infante 6-3
Ramos F8

OTTAVO INNING
Dopo sette inning, la Fortitudo é in vantaggio sul San Marino per 12 a 3.
Attacco San Marino—-
Sheldon 1-3
Imperiali F8
Rovinelli 4-3

Attacco Bologna—-
Sale sul monte per il San Marino, Salsi.
Alaimo F8
Mazzuca singolo al centro
Reginato BB
Fornasari singolo al centro
Landuzzi batte in doppio gioco (6-4-3)

NONO INNING
Attacco San Marino—-
Entra a lanciare Milano.
Suardi K
Albanese F7
Granato 6-3

La Fortitudo Bologna vince 12 a 3 e si aggiudica il torneo. Come miglior giocatore del torneo è stato nominato Juan Carlos Infante, sugli scudi anche nella gara di oggi dove ha colpito due fuoricampo.

Grazie mille per averci seguito e alla prossima!!

Annunci

IL MEMORIAL FERRARINI VA AL CARIPARMA. LA FORTITUDO CHIUDE AL SECONDO POSTO

di DANIELE MATTIOLI

E’ stato un fine settimana ricco baseball quello disputato a Collecchio, in provincia di Parma. Si è disputato infatti il Memorial Ferrarini, che ha visto affrontarsi le squadre della Fortitudo Bologna, del Parma Baseball del Sala Baganza e dei padroni di casa dell Collecchio.
Dopo le vittorie in semifinale delle due squadre militanti in IBL, con il Parma che ha sconfitto il Collecchio e la Fortitudo che ha battuto il Sala Baganza, c’era molta attesa per la finalissima tra le due squadre.

La Fortitudo è passata subito a condurre per 3 a 0, grazie al doppio di Infante, al triplo di Santaniello e al fuoricampo di Garabito, ma è stata rimontata immediamente dal Cariparma. Zileri ha accorciato il risultato immediatamente, e al terzo inning il Parma ha ribaltato la situazione segnando quattro punti grazie anche ai doppi di Dallospedale e Zileri.
La formazione ducale aumenterà poi il vantaggio al quinto inning, segnando i punti del definitivo 8 a 3.

Tra le due squadre c’è, però, già aria di rivincita. Tra una settimana, infatti, ambedue le compagini saranno impegnate nel “Blue F Ball”, al Gianni Falchi, nel ultima uscita di questa Pre-Season.

MLB IN UN CLICK: E’ SCONTRO IN CASA MINNESOTA TWINS

di DANIELE MATTIOLI

Articolo della rubrica dedicata al mondo MLB che racconta, utilizzando una foto, quello che è successo nel batti e corri USA.

Il lanciatore dei Minnesota Twins Jose Mijares (sulla sinistra) e l’interbase Trevor Plouffe (dietro) si scontrano nel tentativo di eliminare al volo l’insidiosa battuta di Brandon Moss dei Pittsburgh Pirates, durante la partita di Spring Training giocata il 18 marzo all’Hammond Stadium di Fort Myers, in Florida. La partita, per la cronaca, è stata vinta dai Minnesota Twins 5 a 4.

Foto scattata da: Steven Senne

PRIMA AMICHEVOLE E PRIMA VITTIORIA DELL’ANNO PER LA FORTITUDO BOLOGNA

da Castenaso (Bologna), DANIELE MATTIOLI

La Fortitudo Bologna riparte da dove aveva finito lo scorso anno e nella consueta amichevole pre-campionato batte 11 a 0 il Castenaso, squadra affiliata ai biancoblù, che giocherà nell’IBL 2.

E’ stata una partita a senso unico quella giocata allo Stadio Teseo Bondi, con la Fortitudo Bologna che ha condotto dalla prima alla settima ripresa.
Subito in vantaggio a inizio gara, la squadra allenata da Marco Nanni ha incrementato il punteggio grazie al doppio da 2 RBI di uno scatenato Daniele Malengo, arrivato dal Godo nel mercato invernale. Passano gli inning e la squadra biancoblù segna un altro punto grazie al singolo di Francesco Alaimo, che ha giocato in terza base, dopo che Juan Pablo Angrisano si era presentato con un bel doppio. E’ sempre lo stesso ricevitore a battere valido nell’inning successivo e a portare a casa il punto del momentaneo 6 a 0, dopo che Jairo Ramos aveva colpito un bel fuoricampo in foul.
Con il passare delle riprese la Fortitudo, incrementa ancora il risultato, segnando altri 5 punti punti per il definitivo 11 a 0.
Sul monte di lancio per i Campioni d’Italia sono saliti Jesus Matos, arrivato nella giornata di martedì in Italia, Fabio Betto, Alessandro Ularetti e Fabio Milano.

E’ stato una buon esordio stagionale per la squadra allenata da Marco Nanni che finalmente, dopo le pesanti perturbazioni che hanno colpito la città di Bologna nelle ultime settimane, ha avuto l’oppurtinità di giocare la prima amichevole dell’anno. E a proposito di amichevoli, la Fortitudo continuerà le gare di pre-season domenica 21 marzo a Collecchio, in occasione di un torneo pre-campionato.

PARTE QUESTA SERA CONTRO IL CASTENASO, ALLE ORE 19.00, LA PRE-SEASON DELLA FORTITUDO BOLOGNA, CAMPIONE D’ITALIA IN CARICA

di DANIELE MATTIOLI

Dopo i rinvii causati prima dalla pioggia e poi dalla forte nevicata che ha letteralmente “imbiancato” Bologna la scorsa settimana, la Fortitudo Bologna, Campione d’Italia in carica, scende stasera in campo, alle ore 19.00 allo Stadio Teseo Bondi di Castenaso, per disputare la prima amichevole della sua Pre-Season proprio contro i padroni di casa del Castenaso.
La partita, che sarà di 7 inning, vedrà all’opera la nuova Fortitudo che inizierà il campionato il 1 Aprile contro il Godo, nell’Opening Day dell’IBL 2010.

MLB IN UN CLICK: E’ DA POCO INIZIATO LO SPRING TRAINING ED E’ GIA’ TEMPO DI DOPPI GIOCHI PER MARK ELLIS

di DANIELE MATTIOLI

Articolo della rubrica dedicata al mondo MLB che racconta, utilizzando una foto, quello che è successo nel batti e corri USA.

Il seconda base degli Oakland Athletics Mark Ellis (sulla destra), realizza il doppio gioco mentre evita George Kottaras dei Milwaukee Brewers, nel secondo inning durante la partita di Spring Training giocata venerdì 5 marzo a Phoenix. Anche per uno dei migliori seconda base della lega, le vacanze sono ormai finite….

Foto scattata da: Rick Scuteri

OFF SEASON: IL NUOVO CARIPARMA BASEBALL SI AFFIDA AL “BLOCCO” DEGLI ITALIANI E AGLI STRANIERI JUAN CAMILO E MARCO YEPEZ

di DANIELE MATTIOLI

Siamo arrivati al settimo articolo della rubrica dedicata alla Off Season del baseball italiano, con le news, gli acquisti e le cessioni, di tutte le otto squadre che parteciperanno alla IBL 2010.

L’obiettivo è sicuramente ripetere quanto di buono fatto l’anno scorso e sperare di aver raggiunto la maturità tale da pensare ancora più in grande, ovvero di raggiungere quella Finale Scudetto che manca dal lontano 1997. A Parma è infatti legittimo pensare più che positivo: al confermato blocco dei giocatori italiani si sono aggiunti stranieri di grande livello, compreso Juan Camilo, uno dei migliori in Italia.

BLOCCO ITALIANO Alex Sambucci, Davide Dallospedale, Leonardo Zileri e Roberto Corradini sono solo i più rappresentativi giocatori italiani che militano nella formazione ducale che dalla prossima stagione vedranno aggiungersi al gruppo anche Manuel Gasparri, veterano dei campi da baseball, che ritorna in Emilia dopo l’esperienza di Nettuno. Un acqusito quello dell’ex ricevitore della Fortitudo Bologna che porterà ancora maggiore esperienza in squadra e potrà servire per far riposare il catcher titolare Riccardo Bertagnon.

VOLTI NUOVI Oltre a Manuel Gasparri, il Parma Baseball ha effettuato altri importanti colpi di mercato, come ad esempio l’acquisto del forte battitore Juan Camilo dalla Danesi Nettuno e del battiore ambidestro Marco Yepez, venezuelano e che vanta in carriera un’esperienza in AAA con i Washington Nationals, che verrà impiegato probabilmente come interbase. Dal Rimini è arrivato Guatavo Martinez, che sarà il partente della gara del venerdì sera, mentre alla società romagnola sono andati Jhonny Carvajal e Laidel Chapelli. Sono stati aggiunti al roster anche i lanciatori Justin Cicatello e Pedro Orta, mentre Mattia Salsi, lo storico lanciatore del Parma, è andato al San Marino.

Come detto inizialmente l’obiettivo di qualificazione alla Post Season è alla portata della squadra ducale ma forse è ancora prematuro parlare di Finale Scudetto. Ma se i nuovi arrivati si integreranno da subito nel gruppo e la squadra, un pò corta, terrà lontano gli infortuni, per il Parma Baseball sarà possibile, perchè no, anche sognare più in grande.