NEWS FORTITUDO: CODY CILLO UNICO CONVOCATO BIANCOBLU’ AL WORLD BASEBALL CLASSIC, MENTRE MATTEO D’ANGELO OTTIENE LA PRIMA VITTORIA STAGIONALE IN NCAA. E DOMANI RITORNA IN CAMPO…

di GIDEON 12

 

 

– Matteo D’Angelo ha esordito come lanciatore partente lo scorso venerdì nell’ Opening Day della Big South Conference del campionato di Prima Divisione NCAA.
Il lanciatore della Fortitudo Baseball ha lanciato 5.1 innings concedendo agli avversari della Eastern Michigan University solo 1 punto e 4 battute valide, con 0 basi ball concesse, 1 punto guadagnato e 5 strike out.
Il quarto inning è stato quello più critico per il lanciatore italiano, che oltre a subire due valide ed il punto guadagnato, e’ stato colpito da una forte palla rimbalzante poco sotto il ginocchio destro. Per fortuna, niente di grave per il lanciatore originario di Latina. Matteo alla fine è risultato il lanciatore vincente, grazie alla vittoria di Whintrop per 17 a 9.

E domani Matteo ritorna sul monte .…IN BOCCA AL LUPO TEO!!!

 

– Dei tre giocatori, Joseph Mazzuca, Alessandro Ularetti e Cody Cillo, convocati dal Manager della nazionale Mazzieri per il World Baseball Classic, solo Cillo è stato inserito nel roster definitivo che prenderà parte alla manifestazione, al via il 5 Marzo. La Fortitudo sarà rappresentata anche dal Coach Claudio Vecchi, che fa parte della spedizione azzurra.

 

Ecco i 28 giocatori scelti:

 

Lanciatori (13, 9 destri e 4 mancini) Cillo (Fortitudo Bologna), Da Silva (San Marino), Maestri (AA Cubs), Olenberger (free agent), Ottavino (AA Cardinals), Grilli (Rockies), Di Felice (Brewers), Corradini (Parma), La Mura (free agent), Di Nardo (Royals), Cooper (Grosseto), Serafini (free agent), Barzilla (AAA Padres);


Ricevitori (2) Rottino (Brewers), Cervelli (Yankees);

Interni (8) Catalanotto (Rangers), Punto (Twins), Liddi (Mariners), Dallospedale (Parma), Santora (Rimini), Costanzo (Orioles), G. Mazzanti (Nettuno), Pascucci (Dodgers);


Esterni (5) Chiarini (Rimini), De Norfia (Athletics), A. De Santis (Grosseto), Zileri (Parma), Ciofrone (Padres)

 

 

Il World Baseball Classic sarà trasmesso in Italia da SKY, sul canale numero 213 ESPN AMERICA.

CONNELL E’ UFFICIALMENTE UN GIOCATORE DEL GODO…BUENA SUERTE LINO!!!

di GIDEON 12

 

Sfortunatamente, la nostra indiscrezione si è rivelata vera: Lino Connell è ufficialmente un giocatore del Godo.

Il giocatore dominicano, sempre oltre quota .300 in media battuta nelle passate stagioni in Italia, lascia così la Fortitudo dopo due stagioni ad alto livello, che però non gli hanno garantito la riconferma.

Connell porterà la sua esperienza e duttilità (può giocare da prima base, seconda base e da esterno sinistro) alla corte della formazione romagnola, che nella scorsa settimana ha comperato anche l’ex Mlb Felix Escalona, candidandosi così come possibile sorpresa della prossima stagione.

AVVISO A CHI E’ IN ASTINENZA DA BASEBALL: IL 14 MARZO PARTE IL PRE-CAMPIONATO FORTITUDO, MENTRE IL 10 APRILE INIZIA L’IBL. PRIMA GIORNATA? CONTRO IL PARMA…

di GIDEON 12

 

Stia tranquillo chi è in astinenza da baseball. Tra un mese preciso tutto riprenderà. E’ stato infatti comunicato il calendario delle amichevoli pre-campionato che la Fortitudo farà, in preparazione alla Coppa Campioni e al Campionato.

Ecco le date:

          Sabato 14 Marzo 2009 a Castenaso, contro il Castenaso (una partita) nel primo pomeriggio;

         Sabato 21 Marzo 2009 al Gianni Falchi (campo permettendo), contro Godo (due partite)  nel primo pomeriggio;

         Giovedì 26 Marzo 2009 al Gianni Falchi, contro il Rimini (una partita), in prima serata;

         Sabato 28 Marzo 2009, al Mondiale di Rimini, contro il Rimini (una partita)  nel primo pomeriggio.

 

 

Nella giornata odierna è stato comunicato anche il calendario dell’IBL 2009. La Regular Season inizierà, con la prima giornata, il 10-11 Aprile e terminerà il 18 Luglio.

La Poule Scudetto, nella quale si scontreranno le prime quattro classificate nella Regular Season, scatterà il 22 Luglio, mentre la Finale Scudetto prenderà il via venerdì 14 Agosto.

L’unica pausa del campionato avverrà il 19 e 20 giugno, per la disputa delle Final Four di Coppa Campioni a Barcellona.

Fino al 2 Maggio gli orari stabiliti saranno il venerdì ore 20,30; sabato 16 e 20,30. Dall’8 Maggio le gare serali prenderanno il via alle 21.00.

 

La nostra Fortitudo affronterà alla prima giornata (10-11 Aprile) il Cariparma, la squadra che meglio si è mossa (per il momento) nel mercato invernale, acquistando anche l’ex biancoblù  Davide Dallospedale dal Grosseto.

Se il derby della Via Emilia sarà subito un banco di prova per i ragazzi del Manager Marco Nanni, l’esame definitivo verrà già dato alla seconda giornata (17-18 Aprile), con l’arrivo al Gianni Falchi della Danesi Nettuno, squadra Campione d’Europa in carica.

La sfida con i campioni d’Italia del San Marino avverrà il week-end successivo all’ombra del Monte Titano, mentre alla quarta giornata, Liverziani e compagni se la vedranno con la neopromossa Reggio Emilia.

Prima della trasferta a Grosseto (15-16 Maggio), la Fortitudo affronterà a Godo la squadra locale.

L’ultima giornata del campionato vedrà la Fortitudo giocare contro la Telemarket Rimini.

 

Confrontiamo ora il calendario della passata stagione e quello di quest’anno :

 

2008                                                 2009

 

1° GIORNATA:                    SAN MARINO                   PARMA                              

2° GIORNATA:                    PARMA                              NETTUNO

3° GIORNATA:                    GODO                                  SAN MARINO

4° GIORNATA:                    REDIPUGLIA                      REGGIO EMILIA

5° GIORNATA:                    GROSSETO                         GODO

6° GIORNATA:                    NETTUNO                          GROSSETO

7° GIORNATA:                    RIMINI                                 RIMINI

 

 

ECCO ORA TUTTO IL CALENDARIO CON TUTTE LE PARITE DELL’IBL 2009:

 

ANDATA

 

1° GIORNATA (10-11 Aprile)

 

NETTUNO – GODO

GROSSETO – RIMINI

PARMA – BOLOGNA

SAN MARINO – REGGIO EMILIA

                                                             

2° GIORNATA (17-18 Aprile)

GODO – SAN MARINO

RIMINI – PARMA

BOLOGNA – NETTUNO

REGGIO EMILIA – GROSSETO

                              

3° GIORNATA (24-25 Aprile)

 

NETTUNO – RIMINI

REGGIO EMILIA – GODO

SAN MARINO – BOLOGNA

GROSSETO – PARMA

                              

4° GIORNATA (1-2 Maggio)

                              

GODO – GROSSETO

RIMINI – SAN MARINO

PARMA – NETTUNO

BOLOGNA – REGGIO EMILIA

 

5° GIORNATA (8-9 Maggio)

 

GROSSETO – NETTUNO

REGGIO EMILIA – RIMINI

GODO – BOLOGNA

SAN MARINO – PARMA

                              

6° GIORNATA (15-16 Maggio)

 

GROSSETO – BOLOGNA

RIMINI – GODO

NETTUNO – SAN MARINO

PARMA – REGGIO EMILIA

 

7° GIORNATA (22-23 Maggio)

 

BOLOGNA – RIMINI

SAN MARINO – GROSSETO

GODO – PARMA

REGGIO EMILIA – NETTUNO

 

 

RITORNO

 

1°GIORNATA (29-30 Maggio)

 

GODO – NETTUNO

RIMINI – GROSSETO

BOLOGNA – PARMA

REGGIO EMILIA – SAN MARINO

                                                             

2° GIORNATA (5-6 Giugno)

 

SAN MARINO – GODO

PARMA – RIMINI

NETTUNO – BOLOGNA

GROSSETO – REGGIO EMILIA                

 

3° GIORNATA (12- 13 Giugno)

 

RIMINI – NETTUNO

GODO – REGGIO EMILIA

BOLOGNA – SAN MARINO

PARMA – GROSSETO

                              

4° GIORNATA (26-27 Giugno)

 

GROSSETO – GODO

SAN MARINO – RIMINI

NETTUNO – PARMA

REGGIO EMILIA – BOLOGNA

 

5° GIORNATA (3-4 Luglio)

 

NETTUNO – GROSSETO

RIMINI – REGGIO EMILIA

PARMA – SAN MARINO

BOLOGNA – GODO

 

6° GIORNATA (10-11 Luglio)       

 

BOLOGNA – GROSSETO

GODO – RIMINI

SAN MARINO – NETTUNO

REGGIO EMILIA – PARMA

 

7° GIORNATA (17-18 Luglio)

 

RIMINI – BOLOGNA

GROSSETO – SAN MARINO

PARMA – GODO

NETTUNO – REGGIO EMILIA

ENTERTAINMENT: IL FILM DELLA SETTIMANA E’ UN SOGNO, UNA VITTORIA CON DENNIS QUAID

di GIDEON 12

 

Articolo della rubrica dedicata al mondo dell’entertainment sul baseball. Parleremo infatti di musica, film, giochi elettronici e libri sul batti e corri mondiale.

 

 

Secondo nella classifica di film sul baseball più visti di tutti i tempi, con 81 milioni di dollari incassati nel mondo, il primo film della nostra rubrica dell’entertainment sul baseball vi farà probabilmente commuovere e vi dimostrerà che non è mai tardi per realizzare i vostri sogni. Un Sogno, una vittoria (in inglese The Rookie) è questo film. Basato su una storia vera, il film racconta la storia di Jim Morris, lanciatore che a 35 anni, dopo essersi ritirato a causa di un infortunio, fa il suo esordio in MLB con i Tampa Bay Devil Rays.

 

LA TRAMA: Jim Morris (Dennis Quaid), era una giovane promessa del baseball, ma, complice un grave infortunio, ha dovuto dire addio alla propria carriera. Ora ha messo su famiglia, ed è insegnante di chimica in una scuola texana, nella quale allena anche la squadra di baseball. La sua squadra stringe un patto con lui: se vincerà il campionato locale, Jim proverà a passare ad una organizzazione professionistica. La squadra vince e lui si trova costretto a tenere fede al patto…

 

IL CAST:  Tennis Quaid è uno degli attori più conosciuti di Hollywood, grazie alle sue prove in Dragonheart, Traffic, Lontano dal Paradiso e The Day After Tomorrow. Qui è alla sua seconda partecipazione ad un film sportivo dopo Ogni Maledetta Domenica di Oliver Stone. Il ruolo della moglie è interpretato da Rachel Griffiths, nominata all’Oscar per Hilary e Jack, mentre Angus T. Jones, figlio dei due nel film, è protagonista della sit-com più vista d’America, Due Uomini e Mezzo, nonché una delle giovani star di Hollywood. 

 

LA CURIOSITA’: Sebbene sappia giocare molto bene a baseball, Dennis Quaid è stato “doppiato” dal lanciatore delle Minors Jeff Dowdy quando lancia la palla a velocità elevate. Sempre Dowdy è il lanciatore rappresentato di schiena nel poster originario del film. Il vero Jim Morris appare nel film in un cameo come arbitro nella partita di Orlando. Nella realtà, Morris, appena terminata la sua prima gara in MLB ad Arlington (Texas), chiese l’autografo al grande catcher Ivan Rodriguez.

 

UN SOGNO, UNA VITTORIA

 

TITOLO ORIGINALE: THE ROOKIE

ANNO: 2002

NAZIONE: USA

DURATA: 127 MINUTI

GENERE: DRAMMATICO, SPORTIVO

REGIA: JOHN LEE HANCOCK

CAST: DENNIS QUAID, RACHEL GRIFFITHS, JAY HERNANDEZ

 

Qui di seguito potrete vedere il trailer del film (in lingua inglese):

NEWS FORTITUDO: UFFICIALE L’ARRIVO DI ULARETTI E DI INFANTE, NON CONFERMATO PAOLETTI. IN FORSE DELGADO E GEORGE. UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO A MARCO NANNI

di GIDEON 12

 

A meno di cinquanta giorni dall’inizio della Stagione 2009, incominciano ad arrivare notizie definitive per quanto riguarda il mercato biancoblù. Vediamole assieme.

 

ARRIVI Doveva arrivare due anni fa, ma per motivi burocratici non vestì mai la casacca Fortitudo. Due anni dopo, invece, ce l’ha fatta. Juan Carlos Infante è finalmente un giocatore biancoblù. L’ex Colavita Anzio occuperà molto probabilmente il ruolo di interbase titolare, lasciando a Joe Mazzuca il cuscino di seconda.

Altro importante arrivo è quello di Alessandro Ularetti, lanciatore proveniente dal Latina, considerato un grande prospetto dagli addetti ai lavori, sarà utilizzato nella gara del sabato sera insieme ai confermati Betto e Milano. Praticamente raggiunto anche l’accordo per Ribeiro Perez,manca solo l’ufficialità.

 

PARTENZE Dopo l’annuncio dell’addio di Manuel Gasparri, ritornato a Nettuno, anche Riccardo Paoletti non è stato riconfermato. I due si aggiungono ai non riconfermati Lino Connell, Rayner Bautista e Martin Vargas.

 

IN FORSE Due sono i giocatori in forse per la prossima stagione: Alfredo Delgado e Chris Gerorge. Il primo sembra intenzionato a ritirarsi, come detto anche a noi in occasione della sua intervista. Il miglior rilievo della gara dei giocatori non ASI, invece, dovrebbe essere tranquillamente ai nastri di partenza per la stagione 2009, anche se tutto dipenderà dalla specializzazione di pompiere per la quale George sta studiando in America.

 

PRIME DATE Incominciano ad arrivare anche le prime date delle amichevoli stagionali della Fortitudo. La squadra di Marco Nanni affronterà il Rimini giovedì 26 Marzo al Gianni Falchi, appena nominato come stadio che potrà ospitare le gare dei prossimi Mondiali, mentre quarantotto ore più tardi sarà la squadra romagnola ad ospitare la Fortitudo.

 

IN BOCCA AL LUPO!! Durante l’allenamento di sabato pomeriggio il manager Marco Nanni si è procurato la rottura del tendine d’achille ed è stato operato in mattinata.

A lui vanno gli auguri di una pronta guarigione da parte del sito grandeslam.wordpress.com.

 

 

LA FORTITUDO RICONFERMA, PER LA STAGIONE 2009, JESUS MATOS E RICHARD AUSTIN. VICINO ALL’ADDIO LINO CONNELL

di GIDEON 12

 

La Fortitudo ha deciso di confermare anche per la stagione 2009 due dei protagonisti assoluti dell’IBL: Jesus Matos e Richard Austin.

Lo ha comunicato la Segreteria Generale della FIBS, che ha annunciato l’elenco dei giocatori stranieri, in Italia con visto di lavoro subordinato/sport, che sono stati confermati dalle società del massimo campionato.

 Per Matos questo sarà il sesto anno in cui vestirà la maglia biancoblù, mentre per Austin sarà il secondo, dopo l’esordio avvenuto l’anno passato.

 

Questa la lista dei giocatori stranieri riconfermati dalle squadre di A1

 

Danilo Sanchez (catcher – Godo), Martin Vasquez (esterno – San Marino), Horacio Estrada (lanciatore – San Marino), Orlando Munoz (interno – Parma), Juan Camilo (esterno – Nettuno), Jesus Matos (lanciatore – Fortitudo Bologna) e Richard Austin (esterno – Fortitudo Bologna)

 

 

Non solo belle notizie, però. Infatti, è data per certa la partenza di Lino Connell che sembra vicino ad accasarsi al Godo, avversaria della Fortitudo nel campionato di IBL.

ENTERTAINMENT: LA CANZONE DELLA SETTIMANA E’ “CENTERFIELD”

di GIDEON 12

 

Secondo articolo della rubrica dedicata al mondo dell’entertainment sul baseball. Parleremo infatti di musica, film, giochi elettronici e libri sul batti e corri mondiale.

 

Scritta, suonata e pubblicata nel 1985 da John Fogerty, la canzone “Centerfield” è divenuta col passare degli anni sinonimo di baseball, complice anche i continui riferimenti presenti già dal titolo (Centerfield equivale ad esterno centro in italiano) e nel testo della canzone come quando canta  

“Just to hit the ball / And touch ‘em all / A moment in the sun / (sound of ball meeting bat) / It’s a-gone and you can tell that one ‘Good-bye’.

 

Essendo una canzone “simbolo del baseball”, i Boston Red Sox (ma anche la nostra Fortitudo) la fanno risuonare a Fenway Park per ogni gara casalinga, prima dell’inizio della partita.  

Infine, è una delle canzoni preferite da George W. Bush e proprio per questo è stata inserita nel film di Oliver Stone, W., in una scena dove l’ex presidente Usa gioca a baseball. 

 

Ecco il video di “Centerfield”, cantata da John Fogerty (in coppia con Keith Urban) in una esibizione.