STAFF

DANIELE MATTIOLI (alias di Gideon 12), studente. Nato il 12 agosto 1991, frequenta il primo anno dell’Università di Bologna.
Ha scoperto il baseball grazie ai suoi genitori che nel 2001 gli regalarono per il compleanno mazza e guantone, insieme al gioco Triple Play 2001.
Sempre in quell’anno ha iniziato a seguire la Fortitudo, frequentando sporadicamente il Gianni Falchi (lo stadio della Fortitudo Baseball).
Dal 2003 ad oggi, non si è mai perso una gara casalinga (malattie e viaggi programmati a parte)
seguendo la squadra anche in ogni trasferta “accessibile a livello economico” quali a Reggio Emilia, Modena, Parma, Rimini, Godo, San Marino. Dal 2006 segue la squadra anche a Grosseto e dal 2008 pure a Nettuno.
Un’altra sua passione sono i telefilm (ama i thriller alla Csi o Ncis e quelli di avventura alla Lost e 24) e gli piace uscire con amici e amiche. Infine gioca a pallamano nella Pallamano Castenaso. Come squadra di MLB, tifa Seattle Mariners.

Dal settembre 2010 è Direttore Responsabile delle sezioni di pallamano e baseball per il sito Arena Sportiva, per il quale è stato inviato alle World Series 2010 in America, commentando la vittoria dei San Francisco Giants sui Texas Rangers.
Ha commmentato in diretta telesiva streaming su stadeo.tv la Finale di Coppa Campioni 2010 tra la Fortitudo Baseball e l’Heidehneim Baseball, vinta dalla squadra bolognese.

LORENZO BELLOCCHIO, appassionato di baseball, ha l’hobby per le fotografie. Ha deciso di esporle sul nostro sito, è noi lo abbiamo accolto immediatamente. Le sue foto sono semplicemente stupende.

EMILIANO DELUCCA, appassionato di baseball, è ideatore e curatore della rubrica di grande successo “Golden Glove”. E’ un grande tifoso dei Cleveland Indians e attende pazientemente il suo turno per festeggiare la vittoria nelle World Series!

MARA MENNELLA, studentessa universitaria, ha scoperto il baseball nel 2008 grazie al fratello Mattia, ora catcher nella categoria allievi della franchigia RomagnA B.C. [si scrive proprio così!!]
Comincia subito ad imparare l’arte di classificare una partita, aiutata dallo storico Giorgio Tulli e dalla manager del Godo Alessandra Soprani. Da giugno collabora con il quotidiano “La Voce di Romagna” scrivendo articoli riguardo a tutto il baseball ravennate e non solo. Per quanto studio e lavoro glielo permettano cerca di seguire Godo, Ravenna e Bologna in casa e in trasferta. Non ha una squadra MLB preferita, ma adora gli aforismi di Yogi Berra e spera che Alex Liddi e Alessandro Maestri arrivino presto a far parte delle squadre maggiori.

RUBEN HERNANDEZ, vive in Venezuela ed è un grandissimo appassionato di baseball. In MLB tifa New York Yankees e Tampa Bay Rays, e segue anche l’IBL dove tifa Fortitudo Bologna e BBC Grosseto. Il suo giocatore preferito è il formidabile lanciatore John Santana.

ROBERTO MANTOVANI, bolognese, appassionato di Baseball MLB e tifoso incallito dei Red Sox.
Deve la sua passione per le calzette rosse alla famosa maledizione di Babe Ruth, quella che teneva imprigionata la squadra di Boston alla fama di “sfigata e perdente” per ben 86 anni.
Da vent’anni viaggia abitualmente negli Stati Uniti dove non perde occasione di assistere a delle partite di Baseball per assaporare l’atmosfera e la professionalità del favoloso mondo della Major League.

JACOPO CHERZAD, è nipote di uno dei dirigenti fondatori del Nettuno e dice di “essere praticamente nato sul diamante”. Ama il Nettuno come se stesso, mentre negli USA si è innamorato dei Red Sox prima che tornassero a vincere e simpatizza con gli Indians per via dell’indianino simbolo avuto in comune con Nettuno. Scrive su InLiberaUscita.it ed è il fondatore del forum baseballitalia.net nonchè di svariati gruppi su Facebook sempre riguardanti il baseball.

HANNO COLLABORATO CON IL SITO:

MARCO DALLA VITE, frequenta il quarto anno all’Istituto Tecnico Ettore Majorana. Ha iniziato a seguire il baseball nel 2002 quando suo padre lo portò al Gianni Falchi, stadio della Fortitudo Baseball, un sabato pomeriggio ad assistere alla partita Fortitudo – Caserta. Gioca a baseball negli Athletics Bologna e in MLB simpatizza per gli Atlanta Braves.

DAVID BUCCI, studente universitario. Appassionato di baseball, tifa Fortitudo Bologna in Italia. Per quanto riguarda la Major League, è un grande fan dei Tampa Bay Rays e spera che per la squadra della Florida, questo, sia l’anno buono.

E per chi volesse leggersi tutti gli editoriali del sito grandeslam.wordpress.com, questo è il link: LA PAGINA DEGLI EDITORIALI

18 Risposte

  1. Complimenti per l’entusiasmo… anche se quest’anno mi pare molto giustificato.

    Ciao.

  2. Complimenti per il sito… Che pazienza che hai per starci dietro… Bello davvero… Spero che riuscirò a venire a vedere una partita ogni tanto… Bella Dani ci si vede….

  3. Tutto splendido tranne FORTITUDO…. era meglio VIRTUS!!!!!
    Sei molto bravo

  4. ciao, in casa grossetana c’è maretta, dopo l’eliminazione.Non so se conosci o segui uno dei forum più seguiti del baseball maremmano, comunque eccoti l’indirizzo http://www.comune.grosseto.it/phpbb/viewtopic.php?p=11112#11112
    Non sarebbe male qualche tuo intervento nella discussione e non prendertela per qualche eventuale brutto commento.I maremmani sono ignoranti di modi ma corretti nei fatti.
    ciao e complimenti per il sito.
    Max

  5. complimenti x la passione, l’impegno e il prodotto proposto. Pensa che il sito ufficiale fortitudo non ha ancora inserito la notizia del 1° posto finale di r.s.
    Assurdo! Spero che la conoscenza del tuo sito si diffonda sempre piu’.

  6. Ciao Daniele, complimenti per il sito! Molto bello il film dello scudetto.
    Ti chiedevo un commento sull’utilizzo dei lanciatori nel match mondiale contro il Canada. Trovo piuttosto discutibili le scelte di Mazzieri che ha optato per Oberto e Camardese, quando secondo me Pizziconi e Dangelo potevano gestire meglio il vantaggio di 3 punti che avevamo a fine 6′. Poi forse si perdeva lo stesso, ma credo che saremmo rimasti in partita fino alla fine. Inoltre insistere con Rovinelli in assoluto slump in attacco mi è sembrato masochistico.
    A presto, Valerio.

    • Ciao Valerio, grazie mille per i complimenti, è sempre bello riceverli 😉

      Riguardo al Mondiale 2009 giocato dall’Italia mi aspettavo qualcosina di più soprattutto nella sfida, che tu ha citato, contro il Canada che al World Baseball Classic era stato sconfitto dalla formazione italiana.
      D’accordo che sono squadre sulla carta più blasonate, ma perdere in quel modo è stato veramente brutto.
      Una delle cause principiali di questo tracollo che si possono trovare, a posteriori, è sicuramente la scelta dei lanciatori che hanno sostituito Luca Panerati, partente azzurro.
      La scelta di Oberto è stata a mio avviso corretta, anche perchè in precedenza aveva lanciato bene, mentre al posto di Camardese avrei inserito Matteo D’Angelo, uno dei migliori pitcher della nostra spedizione a questi Mondiali. D’accordo che era il partente della gara contro le Antille Olandesi che è stata riniviata a lunedì (la gara contro il Canada è stata giocata sabato) e quindi poteva affaticarsi, ma penso che si doveva fare di tutto per vincere la sfida contro il Canada e quindi inserire D’Angelo sul monte di lancio, invece di pensare al futuro. Così non è andato, anche se non sapremo mai se le nostre supposizioni avrebbero portato ad un risultato differente.
      Su Rovinelli, avrei proceduto in modo differente invece. In panchina il prima base del San Marino in forte slump (che poteva comunque entrare come Pinch Hitter in caso di bisogno) e dentro in prima base Jairo Ramos, con un altro battitore che lo poteva sostituire come DH (vedi ad esempio Mazzuca o lo stesso Infante, clamorosamente tenuto in panchina per due partite perchè non c’era posto in diamante…).
      Ormai tutto è finito, l’importante è pianificare al meglio per le prossime competizioni.

      • Concordo pienamente!
        Che dire….peccato tu non fossi in panchina al posto di Mazzieri.
        Ciao, Valerio.

  7. Ciao Dani ,
    il tuo sito è davvero ben fatto..anche se di baseball nn ne capisco molto , leggendo sto imparando un po’ di cosette .
    ah poi..se puoi..dedica una paginetta pure alla Roma , alla “maggica Roma”..perchè anche se le carte nn lo dicono sei più romano de me..saluta mamma e papà..un abbraccio forte..e poi te saluto alla romana che me pare giusto “bella chicco!”..

  8. complimenti ragazzi sito molto sereno del baseball…..biancoblu sopratutto.
    Riguardo al mondiale io non concordo sul fatto che comunque vi fossero almeno una decina di oriundi che hanno tolto il posto per fare esperienza ai ragazzi italiani vedi sambucci,reginato malengo,bertagnon,tanto per citarne alcuni……
    Tanto il risultato finale non sarebbe cambiato ma sicuramente saremmo partiti a costruire delle basi solide di una nazionale tutta italiana o quasi visto che le alle olimpiadi per i prossimi 8 anni baseball niet!! e sicuramente piu’seguita dai tifosi.
    tutto questo pensando ad un articolo dove Don Mazzieri criticava l’olanda aducendo che era passata alle semifinali perche’ piena di antillani !!!!!!!!
    ciao da cibo46

  9. Grandissimi ragazzi !!!

    Complimenti per il sito e per …la passione

    Il Ballgame e sopratutto la ns amata F ha bisogno di supporters così.

    fabri

  10. Buongiorno sono un papà in provincia di milano – san giuliano mil.- e vorrei sapere le date e gli orari e modalità di accesso alle partite o allenamenti su Milano e dintorni dove poter portare mio figlio che mi chiede di vedere una partita di baseball.
    Sapevo che al ” Centro Forlanini” all’ interno del parco omonimo una volta si allenavano e si poteva andare a vedere ma non riesco a trovare riferimenti in internet…..Vi ringrazio in anticipo per la Vs attenzione

    Cordiali Saluti
    Emanuele & Thomas

    • Ciao Emanuele,
      Ho cercato e chiesto un pò in giro e ho trovato due squadre di baseball a Milano.
      La prima è l’Ares Baseball (http://www.aresbaseball.it), che gioca in Serie B e C, e dove militano anche Elio e Faso delle StorIe Tese, mentre la seconda è la franchigia della città di Milano, l’Expos Milano (http://www.milanobaseball.it/leggi.asp?id=1110), che però disputerà le sue partite a Novara, in quanto il Kennedy è in ristrutturazione.

      Spero di esserti stato utile… alla prossima!

  11. Ciao a tutti! Bellissimo il sito e soprattutto molto utile il blogroll.
    Una domanda per esperti appassionati: per caso avete qualche dritta su qualche bel sito di baseball giapponese? Sono appassionato di fumetti e sono rimasto affascinato soprattutto da quello giovanile che si pratica al Koushien. Grazie in anticipo per l’aiuto e forza Fortitudo!
    Emi

  12. Riguardo al Mondiale 2009 giocato dall’Italia mi aspettavo qualcosina di più soprattutto nella sfida, che tu ha citato, contro il Canada che al World Baseball Classic era stato sconfitto dalla formazione italiana.D’accordo che sono squadre sulla carta più blasonate, ma perdere in quel modo è stato veramente brutto.Una delle cause principiali di questo tracollo che si possono trovare, a posteriori, è sicuramente la scelta dei lanciatori che hanno sostituito Luca Panerati, partente azzurro.La scelta di Oberto è stata a mio avviso corretta, anche perchè in precedenza aveva lanciato bene, mentre al posto di Camardese avrei inserito Matteo D’Angelo, uno dei migliori pitcher della nostra spedizione a questi Mondiali. D’accordo che era il partente della gara contro le Antille Olandesi che è stata riniviata a lunedì (la gara contro il Canada è stata giocata sabato) e quindi poteva affaticarsi, ma penso che si doveva fare di tutto per vincere la sfida contro il Canada e quindi inserire D’Angelo sul monte di lancio, invece di pensare al futuro. Così non è andato, anche se non sapremo mai se le nostre supposizioni avrebbero portato ad un risultato differente.Su Rovinelli, avrei proceduto in modo differente invece. In panchina il prima base del San Marino in forte slump (che poteva comunque entrare come Pinch Hitter in caso di bisogno) e dentro in prima base Jairo Ramos, con un altro battitore che lo poteva sostituire come DH (vedi ad esempio Mazzuca o lo stesso Infante, clamorosamente tenuto in panchina per due partite perchè non c’era posto in diamante…).Ormai tutto è finito, l’importante è pianificare al meglio per le prossime competizioni.
    +1

  13. Hi, I am Chris from FootballAffiliates.com. With football season here we are looking for website owners who want to significantly increase what their site is earning. We offer a 50% commission (which is $23-25 per sale). Our product converts like crazy and really sells itself. Millions of people want to watch football online and our product fills their need. Most of our affiliates just place one of our banners on their site and they make anywhere from $25-$500 per day. Even if your website is not about football we’ve had people simply write one article and place a text link to our product and they earn hundreds per month. If you like more information please check out our high level description at FootballAffiliates.com or you can view our affiliate platform. If you have any questions I welcome them, please send me an email and we can discuss anything you would like to know. Thanks for your time. Chris

  14. Great Example of a Premium WP Blog…

    […]to get an idea of different types of headers that people use in WordPress blogs[…]…

  15. Ciao sono Davide “DODO” Uberti, ex RImini Baseball, non so se ti ricordi di me, ma ti volevo fare i complimenti per quello che stai facendo…sei un Grande!!!!!….Se puoi salutami i miei amici di Bologna….Radaelli e tutti quelli che mi conoscono. Un Saluto di Cuore-
    Dodo Uberti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: