RICHARD AUSTIN E’ NOMINATO “MIGLIORE ESTERNO” DELLA STORIA DEI ROCKFORD RIVERHAWKS

di DANIELE MATTIOLI

Richard Austin vince l’importante riconoscimento di “Migliore Esterno” della storia dei Rockford RiverHawks. Per l’ex Fortitudo Bologna, un successo che spiega il perchè del suo soprannome “The Franchise”.

Richard Austin, ex stella della Fortitudo Bologna, è il migliore esterno della storia dei Rockford RiverHawks.
E’ stato un sondaggio, lanciato dal sito della squadra in occasione dei festeggiamenti della decima stagione di vita della società, a decretarlo.
Sono stati infatti circa 14.000 i voti dei tifosi della compagine americana a decidere il risultato, che vede l’ex numero 25 della Fortitudo vincere alla grande con il 39% delle preferenze, per un totale 5.648 voti. Dietro di lui, a completare il trio degli esterni scelti, troviamo Jason James e Tony Piggot.

Per Richard Austin è un risultato davvero importante e testimonia il perchè del soprannome “The Franchise”, l’uomo franchigia. Richard infatti ha ottenuto questo “nickname” in quanto è stato determinante nella vittoria del titolo del 2004 e ancora oggi esalta a suon di fuoricampo i tifosi dei Rockford RiverHawks, con i quali ha rinnovato il contratto per disputare anche la stagione 2011 con la loro casacca.

Annunci